.:: Med Diet - Mediterranean diet ::.


In questa sezione

Storia

History and Tradition

Potatoes, as many other products imported from the America during the great geographical discoveries, had a difficult reception, which turns into a general enthusiasm only during the seventeenth century. At the time, potatoes start being considered as a lifeline against famines, especially between the poorest classes and peasantry. Farmers of northern Italy used to eat potatoes and sell the grain. The great famine that devastated Ireland around the mid-nineteenth century, is partially explained by the failure of potatoes farming between 1845 and 1849, caused by mildew. Out-migration from Ireland to North America was incredibly massive and, by the time, the Ireland communities in the United States are very strong and important.

Special features
"Potato skins and February snow go away by themselves." The saying  refers to the fact that by cooking potatoes in their own skins, the skins themselves falls off without any intervention, as well as the snow does when it smelt in February.
"Today is like a chickpea, tomorrow is a walnut." This saying refers to the life cycle of potatoes. Maybe the saying wants to hold back the desire and the impatience of checking untimely the progress of potatoes growing, in order to avoid any damage to the harvest.


Festivities
In spite of their general appreciation, potatoes seem to be not linked to any relevant tradition, not considering local trade shows and exhibitions, where potatoes are quite spread. Maybe it is because potatoes are usually considered as a everyday meal, and they best suit into the warm of a domestic meal.

Storia
La patata, come molti prodotti provenienti dalle Americhe in seguito alle grandi scoperte geografiche, ha avuto una accoglienza difficile, la quale si trasformò, nel corso del XVII secolo, in un generale entusiasmo e la patata fu considerata il prodotto della salvezza alimentare, in primo luogo per le classi povere e contadine. Mangiare patate e vendere il grano era abitudine dei mezzadri del nord Italia. La grande carestia che, intorno a metà ottocento, mise in ginocchio l’Irlanda, viene spiegata, in parte, ai mancati raccolti di patate dal 1845 al 1849 causati dalla peronospera. L’emigrazione verso l’America del Nord fu leggendaria e gli Stati Uniti  hanno ancora oggi una grande componente irlandese.

Curiosità
“Bucce di patate e neve di febbraio vanno via di sole”. Detto che si riferisce alla cottura delle patate con la buccia, la quale si stacca da sola, come da sola si scioglie la neve di febbraio.
“ Oggi è come un cece, domani è come una noce”. Detto che riguarda il periodo utile per estrarre la pianta di patata per avere un tubero ben formato. Forse il detto intende frenare il desiderio di andare a vedere anzi tempo come sta procedendo la maturazione, rovinando il raccolto.

Festività e tradizioni
A parte le sagre dei prodotti locali, e la patata non è da meno, questo tubero così benvoluto non sembra abbia generato tradizioni memorabili. Forse ha vinto la quotidianità e alla patata basta essere una di casa.

Data di pubblicazione 16/10/2013 11:06
Ultimo aggiornamento 14/07/2014 16:36