.:: Med Diet - Mediterranean diet ::.


In questa sezione

Produzione

Production
650.000 t
(ISTAT- www.istat.it/it/prodotti-dati)


Regional Production
All Italian regions are vine-growing regions. The Alpine regions 
(Valle d’Aosta, Alta Lombardia, Trentino) are characterized by mountain vineyards, real monuments of the landscape.
Islands vineyards are equally impressive (Pantelleria, Egadi).
Altrettanto suggestive le vigne delle isole. The most extended viticultural areas are in Piedmont (Langhe e Monferrato), Lombardy (Franciacorta), Veneto (Colli Euganei), Trentino (Vallagarina), Friuli (Collio, Grave), Tuscany (Chianti), In Puglia (Penisola Salentina), In Sicily (Trapani, Marsala). Italian wines have an extraordinary range of designations, determined by the nature of soil and by the climate, as well as by the numerous autochthonous grape varieties. There are 403 PDO with 73 DOCG (Controlled and Guaranteed Denomination of Origin), and 118 PGI.

Produzione
650.000 t
(ISTAT – www.istat.it/it/ prodotti-dati)
 

Produzione regionale
Tutte le regioni italiane sono regioni viticole. Le regioni alpine (Valle d’Aosta, Alta Lombardia, Trentino)  sono caratterizzate dalle vigne di montagna, veri monumenti paesistici. Altrettanto suggestive le vigne delle isole (Pantelleria, Egadi). I più estesi paesaggi viticoli si trovano in Piemonte (Langhe e Monferrato), in Lombardia (Franciacorta), in Veneto (Colli Euganei), in Trentino (Vallagarina), in Friuli (Collio, Grave), in Toscana (Chianti), In Puglia (Penisola Salentina), In Sicilia (Trapani, Marsala). I vini italiani presentano una gamma straordinaria di denominazioni, determinate dalla natura del suolo e dal clima oltre che dai numerosi vitigni autoctoni. Le DOP sono 403 con 73 DOCG: Le IGP sono 118.

Data di pubblicazione 16/10/2013 11:06
Ultimo aggiornamento 14/07/2014 16:42