.:: Med Diet - Mediterranean diet ::.


Iniziative di educazione alimentare

Il progetto prevede la realizzazione di alcune iniziative di educazione alimentare con lo scopo di far conoscere a bambini e ragazzi i benefici di una corretta dieta e l’importanza di seguire le buone abitudini alimentari.

Un’attività di “formazione dei formatori” rivolta a 12 direttori scolastici e 1200 insegnanti avrà lo scopo di trasmettere le conoscenze e le competenze necessarie per l’organizzazione di iniziative di educazione alimentare che promuovano la Dieta Mediterranea nelle scuole. Il Sistema condiviso della Conoscenza della

Dieta Mediterranea e i suoi strumenti rappresentano la principale fonte per l’acquisizione delle competenze durante i corsi.

Con la collaborazione dei direttori e degli insegnanti precedentemente formati, è prevista l’implementazione di 120 progetti pilota che coinvolgeranno direttamente circa 5000 studenti delle scuole primarie e secondarie. In riferimento alle specificità e ai bisogni di ciascuna scuola e Paese partner, ogni progetto pilota potrà riguardare una o più delle seguenti attività:

  • Laboratori del gusto sulla Dieta Mediterranea
  • Visite a fattorie didattiche
  • Orti didattici nelle scuole
  • Concorsi d’idee sulla Dieta Mediterranea
  • Check-up delle mense scolastiche

Gli strumenti inclusi nel “Tool-kit della Dieta Mediterranea” sono utilizzati e distribuiti agli alunni durante le attività.

“MedDiet. Formazione dei formatori per la promozione della Dieta Mediterranea nelle scuole”

Al fine di incrementare la consapevolezza dei consumatori, alcune iniziative sono messe in campo attraverso l’azione delle autorità locali. Queste hanno un ruolo cruciale, essendo le istituzioni più vicine ai cittadini. Con questa finalità, viene proposta un’attività di “formazione dei formatori” che permetta allo staff delle autorità locali (promoter della Dieta Mediterranea) di acquisire conoscenze e competenze per l’organizzazione di iniziative di promozione della Dieta Mediterranea nei loro territori. Il Sistema condiviso della Conoscenza della Dieta Mediterranea e i suoi strumenti rappresentano la principale fonte per l’acquisizione delle competenze durante i corsi.

Successivamente, attraverso la collaborazione dei promoter della Dieta Mediterranea, è prevista l’implementazione di 45 progetti pilota nelle autorità locali, con il coinvolgimento di almeno 15.000 consumatori. In riferimento alle specificità e ai bisogni di ciascuna autorità locale e Paese partner, ogni progetto pilota potrà riguardare una o più delle seguenti attività:

  • Workshop del gusto MedDiet
  • Corsi di cucina
  • Concorsi d’idee MedDiet

Gli strumenti inclusi nel “Tool-kit della Dieta Mediterranea” sono utilizzati e distribuiti ai partecipanti durante le attività.

“MedDiet. Formazione dei formatori per la promozione della Dieta Mediterranea nelle autorità locali”

Data di pubblicazione 02/07/2014 15:45
Ultimo aggiornamento 02/07/2014 15:49