.:: Med Diet - Mediterranean diet ::.


In questa sezione

Varietà

Biodiversity and Variety

Italy boasts leadership in the cultivars, more than 500. Cultivars or varieties are mainly related to regional areas. Only some of them , as the Leccino or the Frantoio, are widespread all over the territory. Therefore Italian oil has many local characteristics, so much so that it is usual to find oleoteche, prestigious places of knowledge and tasting.  The main varieties are the following: in the South (aurina, carolea, cellina, cerasuola, coratina), in the Centre (colombino, canino, carboncella, frantoio, monicella, moraiolo), in the North (colombina, lavagnina, taggiasca).

Biodiversità
L’Italia vanta il primato delle cultivar, oltre 500. Le cultivar o varietà sono prevalentemente legate agli ambiti regionali. Soltanto alcune, come il Leccino o il Frantoio, sono diffuse in tutto il territorio. L’olio italiano ha pertanto tantissime caratteristiche locali, tanto che sono diffuse le oleoteche, luoghi prestigiosi di conoscenza e degustazione. Le principali varietà sono le seguenti: al Sud (aurina, carolea, cellina, cerasuola, coratina), al Centro (colombino, canino, carboncella, frantoio, monicella, moraiolo), al Nord (colombina, lavagnina, taggiasca).

Data di pubblicazione 16/10/2013 11:06
Ultimo aggiornamento 14/07/2014 13:34